20.3 C
Roma
05/07/2022
Lavoro e Previdenza

Il futuro della formazione

Intervistiamo la responsabile nazionale della Formazione di Amili e Credici, Antonella Pagliuca

Di cosa si occupa l’Area Formazione di AMILI e CREDICI?
La nostra squadra è esperta nel campo della ricerca e dell’ottenimento di linee di finanziamento, che progetta, gestisce e rendiconta interventi formativi in ambito, sia aziendale che sociale.
Ci occupiamo di sviluppare competenze manageriali, generiche, tecnico specialistiche e trasversali per dare forma con la formazione alla competenza di persone in cerca di lavoro, nonché perfezionare le competenze dei dirigenti e dei dipendenti di aziende situate su tutto il territorio nazionale.
Il nostro team vanta una professionalità multidisciplinare integrata che consente di:
• comprendere e soddisfare appieno le esigenze del committente (azienda o persone in cerca di lavoro);
• ideare proposte formative ad ampio raggio;
• garantire efficaci progetti di sviluppo organizzativo e sociale in tempi brevi e programmabili.
I nostri saperi e competenze trasversali, unite alla pluriennale esperienza nel campo delle agevolazioni finanziarie e alla forte capacità di networking, ci consentono di garantire tre livelli di servizio: consulenziale, operativo e amministrativo che ogni azienda può attivare in qualsiasi momento del ciclo di un progetto di formazione finanziata. Supportiamo il cliente nell’analisi dei fabbisogni e nella ricerca del finanziamento, nella progettazione e nel design formativo, nel project management fino alla rendicontazione per la liquidazione da parte dell’Ente Finanziatore.
Possiamo quindi garantire un servizio:
• chiavi in mano; un totale servizio di assistenza tecnica, dalla ricerca del finanziamento fino alla rendicontazione finale progetto formativo e/o sociale finanziato.
• temporary management: supporto “pro tempore” del cliente per una o più fasi del Ciclo del Progetto;
• : formare e supportare “pro tempore” la risorsa aziendale dedicata per tutte o alcune fasi del Piano finanziato fino a sostituirla in caso di necessità o proporne altre in corso d’opera.
La consulenza che offriamo è totalmente gratuita poiché il nostro compenso sarà incluso nel finanziamento ottenuto da risorse messe a disposizione dai bandi regionali, europei o dai Fondi interprofessionali.

Qual è la vostra mission?
FARE BENE il nostro lavoro nei settori in cui operiamo, attraverso la cura dei dettagli e una grande attenzione a tutti i nostri stakeholder.
Questo obiettivo si concretizza nel realizzare progetti innovativi in grado di generare valore aggiunto ai beneficiari dei nostri interventi, producendo risultati tangibili a breve e lungo termine, forti di un expertise maturata in molti anni di attività.

Quali sono i valori condivisi e la vostra vision?
Crediamo fermamente – in una logica di Lifelong Learning – nel ruolo sociale della formazione permanente, intesa come elemento strategico di crescita professionale e umana della persona e dell’organizzazione in cui opera.
Al centro di questa visione ci sono i nostri valori fondanti: Competence, Objectivity, Accuracy, Claryty, Honesty, sintetizzati nella parola COACH.
E proprio come farebbe un coach aziendale, questi valori ci forniscono una guida per il nostro lavoro quotidiano e definiscono la nostra squadra.
Su queste basi nasce l’Area Formazione di AMILI e CREDICI, caratterizzata da una proficua rete di relazioni tra attori diversi (Imprese, Università, Organizzazioni di volontariato, ecc.), capaci di valorizzare il potenziale del singolo e della collettività.

“L’istruzione e la formazione sono le armi più potenti che si possono utilizzare per cambiare il mondo.”
Nelson Mandela

Articoli Correlati

LA CONDIZIONE FEMMINILE. Gli interventi per promuovere la “GENDER EQUALITY”

Redazione

Investire su Welfare comunitario e culturale

Redazione

Giustizia è fatta!

Redazione