-9.6 C
Roma
03/02/2023
Rubriche Sport

Il Campionato va in pausa con l’Orchestra Perfetta NAPOLI in testa!

Il racconto del Campionato di Serie A prosegue con l’analisi delle successive ed ultime 4 giornate del girone d’andata (dalla numero 12 alla numero 15) prima della sosta per i Mondiali in Qatar, che partiranno dal 20 Novembre 2022 dove, come già tristemente sappiamo saremmo, come Italia, solo spettatori.

Regina indiscussa e in vetta alla Classifica del Campionato con 8 punti di vantaggio sulla seconda, è il NAPOLI; guidata dal tecnico Luciano Spalletti che ha fatto, fino ad ora, qualcosa di straordinario, impensabile ed è, con quella della quindicesima giornata, alla sua undicesima vittoria di fila!!  Ma partiamo con il racconto.

12° GIORNATA

Nella giornata numero 12, il Napoli, dopo il successo a Roma, domina e vince ancora (4-0), in casa contro il Sassuolo. Non c’è molto da dire.

Il Milan, invece, viene battuto in trasferta (2-1) dal “Vecchio Cuore Granata”, il Torino. I cugini dell’Inter, si impongo agevolmente, in casa (3-0), sulla Sampdoria. Per i nerazzurri, quarta vittoria consecutiva. Vincono in trasferta: l’Atalanta ad Empoli (0-2); la Roma (1-3) in rimonta nel finale a Verona e la Juventus (0-1) a Lecce. Perde in casa (1-3) la Lazio con la Salernitana. Importanti, i successi fuori casa (1-2), della Fiorentina e del Bologna, rispettivamente contro lo Spezia e il Monza. Unico 0-0 di giornata, quello tra Cremonese e Udinese.

13° GIORNATA

Big-match alla giornata numero 13. Il Napoli, dopo essere andato sotto per un rigore di Lookman, ribalta e vince (1-2), accade tutto nel primo tempo, contro l’Atalanta consolidando la vetta.

La Lazio, grazie ad una “leggerezza” di Ibanez, con rete siglata da Felipe Anderson, si impone (0-1) nel Derby contro la Roma. Per la Lazio, è il terzo gol di Anderson che eguaglia Hernanes al primo posto dei migliori marcatori brasiliani.

La Juventus, con un grandissimo secondo tempo, per la prima volta in stagione vince uno scontro diretto, imponendosi (2-0) contro l’Inter nel “Derby d’Italia”, scavalcandola in classifica.

Nel racconto delle gare che completano la giornata, nella parte alta della Classifica, torna al successo il Milan, in casa (2-1) sullo Spezia. Vincono, sempre in casa: il Bologna sul Torino (2-1); l’Empoli sul Sassuolo (1-0); il Monza sul Verona (2-0). Vince, fuori casa (0-2), la Fiorentina a Genova, contro la Sampdoria. Completano il quadro, i pareggi tra Udinese e Lecce (1-1) e tra Salernitana e Cremonese (2-2).

14° GIORNATA

Nella giornata numero 14 (turno infrasettimanale) priva di partite di “cartello”, si comincia con solita vittoria del Napoli sull’Empoli (2-0) e con i pareggi (1-1) dello Spezia con l’Udinese e (0-0) del Milan a Cremona, con la Cremonese. Si prosegue con il pareggio della Roma (1-1) sul campo del Sassuolo e a sorpresa, con la vittoria “pesante” del Lecce, (2-1) in casa sull’Atalanta.

Vincono in casa, la Fiorentina (2-1) sulla Salernitana e il Torino (2-0) sulla Sampdoria. L’Inter, dopo essere passata in svantaggio, sommerge di gol e vince in casa (6-1) con il Bologna. La giornata si chiude con le vittorie, di misura 1-0, della Juventus in trasferta a Verona e della Lazio in casa con il Monza.

15° GIORNATA

Ultima giornata presa in esame. Partiamo dalla vetta dove il Napoli supera, in casa (3-2), anche l’Udinese. I partenopei, stavolta dopo aver dominato la gara complice la stanchezza, si rilassano e permetto ai friulani di segnare 2 reti, rendendo il finale della partita “non scontato” come al solito. Ma alla fine gli Azzurri resistono e concludono questa prima parte di Campionato, in testa alla Classifica!

Al secondo posto si posiziona il Milan, che vince, nel finale di recupero (2-1) sulla Fiorentina.

Sesta vittoria di fila, e senza subire gol, per la Juventus che batte in casa la Lazio (3-0).

Importante vittoria dell’Inter a Bergamo (2-3) contro l’Atalanta, mentre la Roma non va oltre   l’1-1 in casa (al 94′ minuto si rivede Dybala con il gol del pareggio), contro un buon Torino.

Vittorie in casa (3-0) del Monza sulla Salernitana e del Bologna sul Sassuolo, nel derby emiliano.

Negli scontri diretti salvezza, l’Empoli vince in casa sulla Cremonese (2-0); vince il Lecce a Genova con la Sampdoria (0-2) e vince lo Spezia (1-2) in casa del Verona ultimo in classifica.

Ora ci saranno i Mondiali, per il nostro racconto del Campionato di Serie A 2022/2023, diamo appuntamento a tutti alla ripresa, a Gennaio.

Ringrazio tutti per l’attenzione e saluto alla mia maniera: Buon Campionato a Tutti!

Marco Migliorini

CLASSIFICA punti:

41: NAPOLI

33: MILAN

31: JUVENTUS

30: LAZIO e INTER

27: ATALANTA e ROMA

24: UDINESE

21: TORINO

19: FIORENTINA e BOLOGNA

17: SALERNITANA e EMPOLI

16: MONZA e SASSUOLO

15: LECCE

13: SPEZIA

  7: CREMONESE

  6: SAMPDORIA

  5: VERONA 

 In testa alla Classifica dei marcatori c’è, con: 9 Gol, VICTOR OSIMHEN (NAPOLI)

STATISTICHE PRINCIPALI dopo 15 giornate:

Il miglior rendimento casa-trasferta: NAPOLI (PUNTI: Casa: 22; Trasferta 19)

VITTORIE
Maggior numero: 13 NAPOLI
Minor numero: 0 CREMONESE

PAREGGI
Maggior numero: 7 CREMONESE
Minor numero: 0 INTER

SCONFITTE
Maggior numero: 12 VERONA
Minor numero: 0 NAPOLI

ATTACCO
Migliore: 37 GOL FATTI NAPOLI
Peggiore: 6 GOL FATTI SAMPDORIA

DIFESA
Migliore: 7 GOL SUBITI JUVENTUS
Peggiore: 29 GOL SUBITI VERONA

DIFFERENZA RETI
Migliore: +25 NAPOLI
Peggiore: -21 SAMPDORIA

Articoli Correlati

6 SuperINTER!

Redazione

L’attesa è finita! Si ricomincia… Dopo la 4 giornata in testa la DEA e la ROMA!

Redazione

Napoli8Volante!

Redazione